Tracciamento da Server a Server : Implementazione

Il Server to Server Tracking è un sistema che abbiamo sviluppato per avere avere un ulteriore livello di certezza in merito ai numeri di conversione.

Al livello più alto, estrarremo un codice di identificazione univoco riferito a te e ogni volta che un utente effettua un click su uno dei nostri annunci piazzati sul tuo sito web, registreremo questo identificatore e te lo rispediremo se una conversione è avvenuta con successo. Ciò crea un collegamento diretto tra l'utente ed una conversione di successo e ti darà la possibilità di monitorarne paese, posizionamento, campagna, creativeID, ecc.

Per implementare il tracciamento da server a server, sarà necessario eseguire alcune configurazioni al di fuori della normale procedura per l'impostazione dei nostri annunci. Questa guida presume che tu sia già in grado di implementare correttamente i nostri annunci e che stia cercando di aggiungere a questo la funzionalità Server to Server.

  1. Dovrai modificare l’URL dell’Ad in 2 modi:
  2. Dovrai includere un paramentro “spid” nell’URL dell’ad, con una stringa unica  (max 255 caratteri) che dovrai essere abile nel reidentificare. Ti manderemo questo codice indietro ogni conversione avvenuta con successo. Il codice “spid” è un numero generato da te stesso per identificare uno specifico segmento del tuo traffico.

Ecco un esempio del testo del link:

http://ads.ad-center.com/offer?prod=2&ref=[il tuo ref code]&spid=123456789

Un esempio di smart ad:

“<iframesrc="http://ads.ad-center.com/smart_ad/display?ref=[your ref code]&q=KEYWORD&smart_ad_id=1491&spid=123456789" width="200" height="200" frameborder="0" scrolling="no" allowtransparency="true"></iframe>”

  

  1. Avrai bisogno di fornirci un URL di richiamo al quale potremo mandare la conferma della conversione avvenuta. Una volta che il valore "spid" è stato generato ed aggiunto all'URL dell'annuncio, quando un visitatore farà clic sull'annuncio il valore "spid" viaggerà su tutti i componenti della piattaforma di pubblicazione degli annunci e ti verrà restituito come conferma sull’URL di richiamo fornito.
  2. Ogni conversione avvenuta, Riceverai una richiesta HTTP all’URL di richiamo che ci hai fornito, questo conterrà lo ‘spid’ identificativo che hai generato nei parametri GET:

Ecco un esempio:

“example.com/path/to/file&spid=123456789”.

  

   Ecco altri esempi con il nuovo modello di link:

   http://somedomain.com/some/path/?yourparam=x&data=[spid]

   http://somedomain.com/some/path/data/[spid]/?yourparam=x



  1. Per consentirci di inviare il messaggio di conferma ai tuoi server, dovremo essere in grado di contattarti via HTTP.

Esempio:

<iframesrc="http://ads.ad-center.com/smart_ad/display?ref=[il tuo ref code]&smart_ad_id=1491&spid=123456789" width="200" height="200" frameborder="0" scrolling="no" allowtransparency="true"></iframe>”

http://ads.ad-center.com/smart_ad/display?ref=ref=[il tuo ref code]&smart_ad_id=1491&spid=123456789

Altre domande? Invia una richiesta

Commenti

Powered by Zendesk